Ryder Cup 2023: Edoardo Molinari vicecapitano del team Europe

Sarà una Ryder Cup a forti tinte azzurre quella del 2023 di Roma, vista anche la nomina di Edoardo Molinari come vicecapitano del team Europe. Il piemontese entra a far parte dello staff di Henrik Stenson verso la super sfida di golf del prossimo anno al Marco Simone Golf & Country Club, dove la spedizione continentale affronterà gli Usa. “Sono felice e orgoglioso, questa nomina rappresenta un onore”, le prime parole del torinese.

Embed from Getty Images

Nella Capitale spera di ritrovare il fratello Francesco, con cui nel 2010 ha giocato e vinto la Ryder Cup in Galles. “Ovviamente sarebbe bellissimo, sono certo che Chicco abbia tutte le carte in regola per tornare a giocare ad altissimi livelli”.

Edo Molinari va ad aggiungersi al danese Thomas Bjorn (che nel 2018 a Parigi ha condotto l’Europa al successo) e fornirà a Stenson – da ingegnere qual è – anche supporto statistico. “Il fatto che sia italiano rappresenta un punto a favore ma l’ho scelto perché convinto delle sue competenze statistiche e del suo potenziale. Sarà un valore aggiunto per tutto il team”, l’endorsement di Stenson che ha invece preso tempo per quel che riguarda i criteri di qualificazione (tra inizio e fine), wild card comprese. “Spero di chiarire ogni dubbio entro le prossime due-quattro settimane”, ha sottolineato lo svedese.

Fonte: Ansa